Cannabis Legale, Cannabis Legale - Benessere, Cannabis Legale - Scienze

I semi di Canapa: un eccellente valore nutrizionale

I semi della pianta di canapa non sono una scoperta agli occhi della gente. Per migliaia di anni sono stati degli estratti usati, insieme ad altri derivati di canapa, per esca da pesca, semi di uccello e per la produzione di tessuti resistenti. Ignorato per decenni, oggi, questo prodotto vegetale è considerato una fonte nutrizionale per l’individuo.

Se prima in Europa i semi di canapa venivano lavorati solo ed esclusivamente per mangimi per animali, oggi, si sono riscoperti ed apprezzati i diversi usi e modi di preparazione. Possiamo consumarli in polvere, allo stato grezzo, in germogli, trasformati in latte di canapa o, aggiunti in prodotti da forno. Nascono così aziende biologiche che, attente al benessere della gente, offrono prodotti come burro di canapa, cereali, pane, tofu e tanto altro. Anche la pasticceria trae il suo vantaggio: grazie al sapore di nocciola, i semi di canapa vengono aggiunti a dessert o frappè, creando dei prodotti di eccellenza.

La granella di canapa è un seme oleoso estratto dalla cannabis sativa per mezzo di varie tecniche, la più comune è la spremitura a freddo. Non è un prodotto psicoattivo in quanto contiene quantità irrilevanti di THC e racchiude invece percentuali significative di CBD. L’olio che ne deriva è ricco di grassi sani ed acidi grassi essenziali come l’acido linoleico o omega 6 e l’acido alfa-linoleico o omega 3. Il seme infatti è composto dal 40% di acidi grassi e dal 33% di amminoacidi, come l’arginina che ha potere antiinfiammatorio o l’acido glutammico che tende a rafforzare il nostro metabolismo, uniti a proteine di altissima qualità. Queste ultime sono altamente digeribili e facilmente assorbili. La granella inoltre è un’ottima fonte di fibra alimentare, solubile ed insolubile. Questi due tipi di fibra infatti rendono la digestione più agevole e sana. Per mantenere le sue proprietà di struttura fibrosa va evidenziato però che il seme deve essere consumato integro e mai sgusciato in quanto le fibre si trovano solo nella parte esterna dell’involucro, nel cosiddetto guscio. E’ infine ricco di vitamina B e di vitamina E (un antiossidante) oltre che provvisto di calcio, ferro e magnesio. Per tutte queste proprietà, il seme di canapa è considerato uno degli alimenti più sicuri di cui nutrirsi. La mancanza di glutine o di lattosio, lo rendono difficilmente artefice di intolleranze alimentari o ideatore di reazioni dermiche come l’eczema.

I benefici che se ne traggono dal consumo di granella di canapa non sono affatto trascurabili. A differenza di molti olii da cucina, il nostro ha un basso contenuto di grassi saturi che, si sa, sono abbastanza nocivi alla salute. L’olio di canapa, anche se, non adatto a friggere per il suo basso “punto di fumo”, è ottimo come integratore alimentare. Basta un cucchiaio di olio al giorno per munirsi di tutti quei grassi essenziali salubri al nostro corpo.

Oltre ad un giusto apporto nutrizionale, inserire semi di canapa nella nostra dieta, vuol dire aggiungere un sapore gradevole di noci alle nostre tavole. Va comunque sottolineato che se si vuole aumentare la dose giornaliera contro sintomi come infiammazione, dolore, artriti e tanto altro, è opportuno parlarne con un medico in quanto si va a toccare un campo che non è più solo alimentare ma è un settore prettamente medico-terapeutico.   

Le eccellenti ed ormai indiscusse proprietà dei semi di canapa hanno spinto molti ricercatori ad applicare i suoi benefici in svariati settori, che vanno dalla cosmesi, a prodotti per la cura del corpo, o a livello industriale a lubrificanti, carburanti e materie plastiche. Diventa sempre più un elemento naturale per l’eco-sostenibilità ed alternativo a prodotti tradizionali che non sempre apportano benefici alla nostra salute.

 

About CanapaSmoking

Siamo due professionisti e vorremmo condividere con voi la nostra conoscenza su questa meravigliosa pianta la "Cannabis" e sul mondo dello "Svapo". Precisiamo inoltre che tutti gli articoli del nostro blog sono redatti attingendo fonti da siti autorevoli ed affidabili.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *